SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > POLITICA
articolo

Milano: esponenti AVS srotolano bandiera palestinese su facciata centrale Duomo

2' di lettura
38

Stefano Apuzzo e Francesco Fortinguerra. Sono due esponenti di Alleanza Verdi e Sinistra. Entrambi sono i protagonisti assoluti di un significativo gesto politico, verificatosi mercoledì scorso, 5 giugno, a Milano. Saliti a piedi e giunti sulle terrazze del Duomo, hanno tirato fuori, srotolato, ed esposto una grossa bandiera della Palestina.

Stefano Apuzzo e Francesco Fortinguerra. Sono due esponenti di Alleanza Verdi e Sinistra. Apuzzo, fino a pochissimi giorni fa, è stato candidato alle Elezioni Europee 2024, appena concluse e con tanto di risultati finali e definitivi, annunciati fra domenica tarda serata e l'intera giornata di lunedì.

Tuttavia, a distanza di quasi una settimana, fa notizia e scalpore un gesto di forte rilevanza politica che ha “colorato" il caldo pomeriggio di mercoledì scorso, 5 giugno. Dopo aver pagato il biglietto per entrare in Duomo e salire a piedi fino alle terrazze, all'altezza della facciata centrale, i due esponenti hanno srotolato una bandiera di grosse dimensioni della Palestina.

Un gesto che è un forte grido per la pace e la cessazione di una guerra sanguinosa che, dal 7 ottobre 2023, non lascia scampo in Medio Oriente e, insieme all'altro sanguinoso confitto tra Russia e Ucraina, preoccupa e non poco il resto del globo terrestre. Apuzzo, intervistato dal Corriere della Sera, spiega così i perché e per come sono arrivati a questo gesto: “Io avevo questa enorme bandiera della Palestina arrotolata nei pantaloni. Arrivati, a un certo punto, quasi in cima avevo già notato una piccola finestrella aperta che dà su un davanzale centrale della facciata. Quindi siamo usciti su questa specie di ballatoio e ho avuto il tempo di appendere la bandiera”.

Non è la prima volta che Apuzzo, conosciuto politico e attivista, è ideatore di queste “performance ideologiche”. Israele-Palestina: il lungo conflitto che, per km e km, va molto oltre la Striscia di Gaza.



Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2024 alle 13:49 sul giornale del 12 giugno 2024 - 38 letture






qrcode