SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il nuovo Direttore della Chirurgia Toracica dell'ASST Sette Laghi è il Prof. Andrea Imperatori

2' di lettura
58

Si chiama Andrea Imperatori il nuovo Direttore della Chirurgia Toracica, di cui ha già ricoperto il ruolo di responsabile da novembre 2018 ad oggi.

54 anni, laureatosi in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Pavia, si è specializzato in Chirurgia generale ad Indirizzo Oncologico all'Università degli Studi dell'Insubria nel 2000, con lode.

Dal 2001 è in forza in qualità di Chirurgo toracico alla Chirurgia generale ad indirizzo Toracico dell'Ospedale di Circolo di Varese, dopo una breve parentesi come ricercatore presso l'Azienda ospedaliero-universitaria di Stockton-on-Tess in Gran Bretagna.

Nel 2008 il Prof. Imperatori è diventato professore associato all'Università degli Studi dell'Insubria e dal 2011 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Toracica della stessa Università e dal 2017 Direttore del Centro di Ricerca in Chirurgia Toracica. Dal gennaio 2020 è in possesso della Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di I fascia. Il 23 dicembre 2021 ha conseguito il certificato di formazione manageriale avendo superato il Corso di formazione manageriale per dirigente di struttura complessa presso l’Università LIUC.

È stato Responsabile della struttura semplice di supporto dell'attività clinica-videotoracoscopica della Chirurgia Toracica dell'Ospedale di Circolo di Varese dal novembre 2017. Nello stesso anno, è stato membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Chirurgia Toracica (SICT) per il biennio 2017/2018. È membro attivo anche di importanti società scientifiche internazionali quali l'International Association for the Study of Lung Cancer (IASLC) e l'European Society of Thoracic Surgery (ESTS). Dal 2021 è incluso fra i 100 Medici eccellenti d’Italia per il cancro del polmone da ALCASE Italia, affiliata ad ALCASE statunitense.

Ha inoltre partecipato a numerosi progetti di ricerca sul cancro del polmone, diagnosi precoce e screening del cancro del polmone, chirurgia oncologica toracica e mininvasiva, nuove tecnologie in chirurgia toracica, training e simulazione in chirurgia; su tale ultimo argomento lo scorso anno ha vinto il prestigioso premio Grillo al congresso della ESTS per il miglior lavoro nella sessione sperimentale-innovativa.

E’ stato responsabile organizzativo e scientifico, relatore e docente di numerosi corsi, convegni e seminari organizzati dall'Università di Pavia, dall'Università dell’Insubria e da ASST Sette Laghi. È autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali.

In questi anni ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento che lo hanno portato a sviluppare la tecnica chirurgica toracica mini-invasiva con particolare attenzione al trattamento della patologia oncologica polmonare, pleurica e mediastinica.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 17:27 sul giornale del 25 maggio 2024 - 58 letture






qrcode