SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Amici con la coda": una carezza che cura

5' di lettura
134

La Pet Therapy giunge nelle RSA. "Amici con la coda". Un'iniziativa più che importante, significativa, per restituire qualche sorriso, gioia, e offrire una carezza a tanti pazienti che si trovano nelle RSA. E in questi casi, non può esserci miglior complice: il nostro fedele amico a quattro zampe.

Korian Italia, leader nei servizi dalla prevenzione alla cura, consolida il suo impegno su progetti cinofili volti a migliorare il benessere psicofisico degli ospiti con la nuova iniziativa “Amici con la coda, realizzata in collaborazione con PetPRO, azienda che da oltre dieci anni sviluppa progetti di marketing dedicati alle esigenze e al benessere dei proprietari di cani & Co.

Un progetto di carattere nazionale partito a marzo 2024, che vede coinvolte molte strutture del Gruppo, anche della Lombardia, e che si pone l’obiettivo di migliorare la salute dei propri pazienti attraverso incontri mensili tra anziani e cani, studiati ad hoc da professionisti cinofili e operatori Korian, nella convinzione che gli animali possano portare un concreto valore aggiunto sotto diversi punti di vista e che rappresentino uno stimolo positivo, oltre che una compagnia stimolante per i partecipanti. La collaborazione tra Korian e PetPRO prevede il coinvolgimento di circa 35 ospiti a struttura in 6 appuntamenti mensili: un sabato al mese, i pazienti passeranno del tempo di qualità con i cani, veri protagonisti del progetto, per divertire, ricordare, sorridere e magari versare anche qualche lacrima per l’emozione. Grazie ai cani e al lavoro degli educatori cinofili, l’anziano s viene reso più attivo e partecipe in diverse attività volte a migliorare l’autostima, il tono dell’umore, a stimolare le funzioni mnemoniche, nonché a muoversi e a superare quel senso di isolamento che, purtroppo, spesso caratterizza la terza età.

“In Korian crediamo fortemente in un approccio al paziente a 360°, che alle terapie tradizionali associa iniziative di finalità sociale, utili a far sentire l’ospite stimolato e parte di una comunità. Amici con la coda è un progetto in cui crediamo molto, perché mostra come gli animali possano influire positivamente sulla vita degli anziani, sia a livello fisico che emotivo” - commenta Federico Guidoni, Presidente e CEO di Korian Italia, che prosegue mettendo in evidenza: “Grazie a questa iniziativa di alto valore, concretizziamo un altro di quei progetti a beneficio comune che realizziamo nel segno del nostro impegno come Società Benefit”.

“Nel 2015, con il Dog Camp Heliopolis e gli appartamenti attrezzati per gli ospiti con animali, insieme a Korian, abbiamo avviato un progetto di ampio respiro, quasi visionario” - spiega Paolo Santini, Amministratore di PetPRO. “Korian ha sempre lavorato per rendere le proprie strutture luoghi di vita. In questo nuovo modello, il mondo a quattro zampe gioca un ruolo cruciale, non soltanto per il suo valore terapeutico, ma anche - e forse soprattutto - per il semplice ma profondo impatto che deriva dalla frequentazione di cani e anziani. Su queste premesse abbiamo deciso di estendere il progetto ad altre strutture RSA di Korian, con incontri a tema, dove gli ospiti verranno coinvolti in attività divertenti ed educative in compagnia dei nostri cani, i veri protagonisti di questi incontri. In questo modo arricchiamo ulteriormente la loro quotidianità, fornendo nuovi stimoli e occasioni di pura gioia”.

Amici con la coda è un progetto che crede nel potere di una carezza per curare e far tornare il sorriso, nella convinzione che le RSA non siano punti di arrivo ma di ripartenza, in cui i pazienti sono attivi e coinvolti. Concretamente, l’iniziativa prevede che i partecipanti – dopo alcune dimostrazioni e sempre con il supporto di specialisti – siano incoraggiati a lavorare con gli animali, dando loro una serie di comandi base. Alla fine di ogni incontro, gli amici a quattro zampe sfilano tra i presenti e le carrozzine per farsi accarezzare, entrando in contatto diretto con chi lo desidera, e vengono scattate delle foto ricordo che i partecipanti possono portare con sé per rivivere in ogni momento quell’esperienza gratificante.

Ogni appuntamento seguirà un tema preciso: dall’incontro di presentazione alla Festa del nonno – durante la quale i cani faranno un regalino agli Ospiti – passando per “l’arrivo dell’estate”, dove gli ospiti impareranno a spazzolare gli animali, e per la Festa del cane, fino ad arrivare ai mostruosi travestimenti di Halloween e al Natale. I sei incontri mensili si svolgeranno da febbraio a giugno e da ottobre a dicembre, sospendendo le attività nei mesi più caldi per garantire il benessere degli animali. In Lombardia saranno coinvolte ben sette strutture: Heliopolis a Binasco (MI), Vittoria (BS), San Giulio di Bergazzo (CO), Antonio Vivaldi di Cantù (CO), Il Ronco di Valle Intelvi (CO), la Prealpina di Cuvio (VA) e Le Torri di Retorbido (PV).

Il progetto si inserisce nel più ampio impegno di Korian con gli animali, iniziato con le prime iniziative di Pet Teraphy e con l’apertura, già dal 2015, presso la RSA Heliopolis di Binasco (MI) di un Dog Camp, un grande spazio dotato di aree verdi attrezzate per lo sgambo dei cani e per corsi realizzati ad hoc dall’associazione P.E.T.S, aperti anche alla cittadinanza. A confermare l’impegno verso gli animali, tutti i cani sono da tempo i benvenuti negli spazi comuni delle strutture sociosanitarie del network della salute.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2024 alle 10:58 sul giornale del 19 maggio 2024 - 134 letture






qrcode