SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
articolo

Milano: allerta arancione e monitoraggio costante di Lambro e Seveso

1' di lettura
42

Un inizio di settimana all'insegna del maltempo su Milano e il resto della Lombardia. Dalla notte fra martedì 14 e mercoledì 15 maggio, Milano e l'Hinterland fanno i conti con forti precipitazioni e grandine. Monitoraggio costante, nelle ultime ore, dei fiumi Lambro e Seveso.

Il weekend di sole, trascorso da appena tre giorni, sembra già lontano anni luce, almeno a Milano e nel resto della Lombardia. Un inizio di settimana all'insegna del tempo grigio, incerto, instabile, con temperature scese, tutt'altro che primaverili.

Instabilità che è stata confermata nella notte fra martedì 14 e mercoledì 15 maggio. Su Milano e il resto della Lombardia, violente precipitazioni e grandine stanno creando non pochi disagi. Il traffico è rallentato, disagi alla circolazione per auto, veicoli pesanti, e mezzi di trasporto pubblico di superficie, disagi di non poco conto anche per i pedoni. Diversi allagamenti, soprattutto nei sottopassaggi che sono, costantemente, sotto osservazione.

Monitorati, altrettanto costantemente, i fiumi Lambro e Seveso che, nelle ultime ore, hanno registrato un significativo innalzamento del livello dell'acqua, a tal punto che, come annunciato da Comune di Milano e Protezione Civile, è stata subito attivata la vasca per frenare eventuali esondazioni. Tutte le comunità del Parco Lambro sono state evacuate, a scopo prettamente precauzionale.

Assessorato alla Sicurezza del Comune di Milano, Polizia locale, Protezione Civile, e Vigili del Fuoco oltre a garantire aggiornamenti continui sulla situazione meteo a Milano e nel resto della Lombardia, invitano automobilisti, lavoratori, studenti, e anche chi deve uscire per normali commissioni di giornata, a prestare massima prudenza evitando di sostare nelle aree meno raccomandabili.



Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2024 alle 12:31 sul giornale del 16 maggio 2024 - 42 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode