SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > SPORT
articolo

Milano: Inter: "Lo scudetto è così vicino e così sofferto"

2' di lettura
48

Un finale di campionato al cardiopalma e uno scudetto, in parte così vicino, ma che la matematica ancora non può assegnare a titolo definitivo. Sebbene ci fossero 14 punti di distacco, il pareggio di ieri sera in casa contro il Cagliari, rischia di rimandare di ben due settimane i festeggiamenti in casa nerazzurra.

“Scudetto così vicino e cosi sofferto”. Così, possiamo sintetizzare il momento particolare che sta vivendo l'Inter di Simone Inzaghi. Una squadra imbattibile, finora sconfitta solo dal Sassuolo in un mercoledì sera di inizio stagione, lontano ormai sette mesi, ma che nelle ultime due gare ha mostrato non poca sofferenza. Se a Udine la vittoria è stata raggiunta per il rotto della cuffia, la partita di ieri sera contro il Cagliari da semplice formalità si è rivelata un vero e proprio “nightmare”.

Il 2-2 finale con il quale la formazione sarda di Claudio Ranieri ha “condannato” la compagine interista, ha mantenuto invariati 14 punti di distacco fra i nerazzurri e i “cugini-diavoli rossoneri”, quest'ultimi reduci dal rocambolesco 3-3 del Mapei di Reggio Emilia. 14 punti di differenza che, però, si traducono nel rischio concreto di dover attendere almeno due settimane se non qualcosina in più, prima di poter finalmente festeggiare.

Questo perché, anche in caso di pareggio nel derby di domenica prossima, la matematica ancora non farà gridare la fatidica parola tanto attesa: “terza stella”. In caso di sconfitta per mano del Milan, l'attesa sarà prolungata ancor di più. Fra sette giorni, l'Inter dovrà solo vincere: a quel punto, i punti di distacco dal Milan saranno 17 e, solo a quel punto, si potrà scrivere la parola “The End” e festeggiare il 20esimo scudetto.

Insomma, una lotta al vertice senza esclusioni di colpi, sorprese. Un 20esimo titolo apparentemente a un passo, ma ancor trasparente per poterlo afferrare con mano.



Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2024 alle 12:10 sul giornale del 16 aprile 2024 - 48 letture






qrcode