SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Università Bergamo, Rettore Cavalieri “Aprire la Pa ai giovani talenti”

1' di lettura
24

BERGAMO (ITALPRESS) – “Solo il 3,6% dei dipendenti pubblici ha meno di 30 anni e la partecipazione ai concorsi pubblici si sta riducendo.

Aprire la Pubblica Amministrazione ai giovani talenti è una priorità per garantire la competitività del paese. La PA deve essere in grado di affrontare le sfide economiche e sociali a cui ci troviamo di fronte, e per farlo ha bisogno di giovani con un mix di competenze, umanistiche, economico-giuridiche ma anche tecnico-scientifiche: tra gli obiettivi del PNRR c’è proprio quello di rendere “giovane” la Pubblica Amministrazione, l’Università è pronta a fare la propria parte nella formazione”. Così Sergio Cavalieri, Rettore dell’Università degli studi di Bergamo. Di giovani e Pubblica Amministrazione si parla lunedì 15 aprile 2024 alle 15.30 presso la sede Unibg di Sant’Agostino, in Città Alta, all’interno di una conferenza a cui interviene il ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo. L’evento è parte della rassegna Bergamo Next Level 2024, la principale iniziativa di Terza Missione dell’Università degli studi di Bergamo promossa insieme a Pro Universitate Bergomensi dal 15 al 22 aprile 2024.(ITALPRESS). Foto: ufficio stampa Bergamo Next Level


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-04-2024 alle 13:06 sul giornale del 13 aprile 2024 - 24 letture






qrcode