SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Smog, Fontana “In Lombardia stiamo facendo la nostra parte”

1' di lettura
74

MILANO (ITALPRESS) – “Ho detto semplicemente che un conto è la situazione dell’inquinamento che si crea, ma in che modo l’Europa cerca di contrastarlo? Dando dei parametri all’interno dei quali si possono immettere nell’atmosfera le sostanze.

E da quel punto di vista noi siamo sotto a quei parametri stabiliti, quindi noi la nostra parte la stiamo facendo, e la quantità di sostanze inquinanti che viene immessa nell’atmosfera nella nostra regione, come in tutta la pianura padana, è in costante diminuzione”. Lo ha dichiarato il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, questa mattina a Rho Fiera, a margine della fiera “My Plant & Garden”, in merito ai dati choc sull’inquinamento.

“La Pianura padana è una conca all’interno della quale non si crea un ricircolo di aria – ha proseguito Fontana – Le nostre violazioni non sono sulle quantità immesse ma sono sul fatto che si superano i giorni di inquinamento determinati dallo stazionamento dell’aria”. Fontana ha poi evidenziato che “è una cosa diversa a Genova dove soffia il vento e quindi l’aria viene rinnovata quotidianamente rispetto a Milano o alla Pianura Padana dove purtroppo il vento non soffia mai e quindi l’aria ristagna. Se poi si vuole fare polemica è un altro discorso, ma noi stiamo facendo come Lombardia e pianura padana un lavoro importante per ridurre l’inquinamento immesso nell’atmosfera e i dati ci stanno dando ragione: se poi le condizioni sono tali per cui anche quel poco che immettiamo ristagna, per ora non abbiamo soluzioni”.

– foto Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-02-2024 alle 11:01 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 74 letture






qrcode