Qualità dell'aria, Fontana a Bruxelles per difendere le ragioni della Lombardia

2' di lettura 23/05/2023 - Ha preso il via oggi la 'due giorni' a Bruxelles del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, accompagnato dagli assessori regionali Guido Guidesi (Sviluppo economico) e Giorgio Maione (Ambiente e Clima) e dal sottosegretario (con delega alle Relazioni Internazionali ed Europee) Raffaele Cattaneo.

La missione è dedicata, oltre a una serie di incontri istituzionali, alla presentazione del 'Manifesto' lombardo sulla qualità dell'aria. L'obiettivo, che verrà illustrato domani alla stampa, spiega il presidente Fontana "è difendere le istanze della Lombardia rispetto alla proposta di revisione della Direttiva sulla qualità dell'aria formulata dalla Commissione europea e attualmente in discussione". "Un tema - aggiunge il governatore - che non riguarda esclusivamente la Lombardia, ma anche altre zone del nostro Paese, in particolare l'area del bacino padano, e per il quale è necessario che anche l'Europa collabori con contributi concreti".

"Negli ultimi 15 anni - tiene a precisare Fontana - la Regione ha lavorato con grande impegno attraverso misure e azioni destinate ai cittadini e alle imprese, provvedimenti ben definiti e scanditi nel tempo. E i risultati ottenuti sono rilevanti: le concentrazioni di inquinanti si sono infatti ridotte del 39% annuo per il PM10, del 40% per il PM2.5 e del 45% per il NO2".

Nella giornata di oggi, l'incontro con Apostolos Tzitzicostas, vicepresidente Comitato delle Regioni, che Attilio Fontana ha definito "un'occasione importante per illustrare la posizione della Lombardia in vista del parere sulla nuova Direttiva europea sulla qualità dell'aria che il Comitato delle Regioni voterà nella seduta plenaria del 4-5 luglio prossimi". Rilevanti anche gli appuntamenti istituzionali con l'ambasciatore d'Italia a Bruxelles, Federica Favi, per prendere in esame i rapporti con il Belgio e in particolare gli scambi tra Lombardia e Fiandre, e con il rappresentante permanente italiano presso l'Unione Europea, ambasciatore Vincenzo Celeste.

Domani, mercoledì, previsti momenti di lavoro oltre che con i parlamentari italiani, con i componenti della Commissione ENVI, la Commissione del Parlamento europeo per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare che sta prendendo in esame la proposta della Commissione europea. E, a seguire, il presidente Fontana incontrerà anche la presidente del Parlamento Europeo, Roberta Metsola. Quindi, un punto stampa per illustrare il 'Manifesto' della Lombardia sulla qualità dell'aria. Nel pomeriggio, infine la presentazione della posizione lombarda sulla qualità dell'aria alla delegazione italiana del Comitato delle Regioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2023 alle 18:28 sul giornale del 24 maggio 2023 - 20 letture

In questo articolo si parla di politica, lombardia, regione lombardia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0uo





logoEV
logoEV
qrcode