SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

I Supermercati “Gigante” compiono 50 anni e offrono lavoro ai giovani

2' di lettura
38

MILANO (ITALPRESS) – Il gruppo “Supermercati il Gigante” festeggia i cinquant’anni. Il primo punto vendita fu aperto a Sesto San Giovanni nel 1972 alle porte di Milano.

Oggi il gruppo della Grande Distribuzione del presidente e fondatore Giancarlo Panizza è presente in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna con 20 ipermercati, 27 superstore e 14 supermercati Dà lavoro complessivamente a 5.000 persone e conta anche sui 10 punti di ristoro Bar& Food ‘A Modo Miò, 6 stazioni carburante ‘Il Gigante Self 24h’, 5 Petstore ‘Animali che Passionè e 2 dark store per la spesa online. Il ‘Gigantè per tutto dicembre celebrerà il suo compleanno con iniziative speciali e con il sorteggio di moltissimi premi, tra cui una Tesla Model 3. Giancarlo Panizza oggi ha 90 anni e con sua moglie e i suoi figli continua a vivere la sua azienda con lo stesso impegno che, da una piccola bottega di periferia, gli hanno permesso di arrivare fin qui. “Passione e ‘rigorè – spiega il patron Giancarlo Panizza – sono elementi dai quali non si può prescindere. Senza l’orgoglio d’appartenenza e l’attenzione anche per i dettagli, non si raggiungono i traguardi prefissati. Il nostro imperativo è offrire ai clienti qualità e convenienza. Mai come oggi, con la crisi economica, questo binomio diventa fondamentale”. E ‘Il Gigantè lancia un appello ai giovani e a coloro che possiedono professionalità nei settori di pasticceria, pane macelleria o pescheria, offrendo la possibilità di trovare un posto di lavoro. “Non si trova mano d’opera. Abbiamo sempre puntato sulle nuove generazioni e sulla specializzazione – conclude Giancarlo Panizza – e possiamo dire che moltissimi dei nostri attuali dipendenti sono cresciuti con noi. Contattateci per capire se la nostra proposta è di vostro gradimento”.(ITALPRESS). Photo Credits: ufficio stampa Supermercati Gigante


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-12-2022 alle 10:55 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 38 letture






qrcode