SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Milano, il rapper Pippowild gira un video in piazza Duomo con pitone reale: denunciato

1' di lettura
48

MILANO - Prima 40 kg di mangime per piccioni 'sparso' in piazza Duomo, poi una passeggiata con un pitone reale.
Questi i contenuti 'poco ortodossi' dei video prodotti dal rapper Pippowild, finito nei guai per detenzione illegale di animali selvatici. Nel pomeriggio di domenica scorsa, infatti, due pattuglie della Polizia locale sono intervenute in Galleria Vittorio Emanuele II, dove il rapper, appartenente alla Sdraio Gang, stava girando video che avevano per protagonista anche un pitone reale, destinati alla pubblicazione sui canali social del rapper. Poco prima erano state girate immagini analoghe in piazza Duomo. Sul posto, su richiesta degli agenti, è intervenuto personale veterinario di Ats che ha accertato le buone condizioni cliniche del rettile riservandosi successivi approfondimenti. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura (art. 727 del codice penale) e per non aver provveduto alla cura e alla garanzia del benessere del rettile (art. 7 del reg. Tutela Benessere Animali). Già qualche settimana fa, il 26 ottobre scorso, lo stesso rapper aveva sparso in piazza Duomo 40 chili di mangime per piccioni. Dopo accertamenti da parte della Polizia locale e il reperimento dei video relativi alla ‘performance’ il giovane, classe 1998, era stato sanzionato per aver contravvenuto al divieto di somministrazione di mangime nel perimetro urbano.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-11-2022 alle 21:39 sul giornale del 22 novembre 2022 - 48 letture






qrcode