SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Cultura, al Palazzo Reale di Milano le tre ‘Pietà’ di Michelangelo in mostra

2' di lettura
42

MILANO - Cogliere l'evoluzione dell'arte di Michelangelo con un solo sguardo. Apre a Milano, il prossimo 22 ottobre nella Sala della Cariatidi a Palazzo Reale, la mostra "Le Pietà di Michelangelo.

Tre calchi storici per la Sala delle Cariatidi". La mostra espone tre calchi delle opere michelangiolesche, la Pietà Vaticana scolpita in gioventù, la Pietà Bandini di Santa Maria del Fiore a Firenze, scolpita in tarda maturità, e la Pietà Rondanini del Castello Sforzesco di Milano, alla quale Michelangelo lavorò fino a poco prima di morire. L'esposizione, promossa e prodotta dal Comune di Milano - Cultura e organizzata da Palazzo Reale con la collaborazione del Castello Sforzesco, è a cura di Giovanna Mori, Domenico Piraina e Claudio Salsi, sarà ad ingresso è gratuito fino e terminerà l'8 gennaio 2023. Nata dalla sinergia tra Comune di Milano, Comune di Firenze e Musei Vaticani, il percorso culturale consente al visitatore di apprezzare l'evoluzione dell'arte michelangiolesca attraverso il confronto di tre calchi otto-novecenteschi. Le tre Pietà di Michelangelo, nella forma dei loro calchi in gesso, giungono a Milano dove sono eccezionalmente riunite in un'allestimento firmato da Massimo Chimenti. "Grazie ai tre preziosi calchi, questa mostra spettacolare, allestita in una delle più belle sale della città, potrà raccontare ai visitatori l'evoluzione della sensibilità di Michelangelo lungo tutto l'arco della sua vita", dichiara Tommaso Sacchi, assessore alla Cultura del comune di Milano. "Sarà una grande emozione poter abbracciare con un solo sguardo le tre Pietà, e il confronto, a Milano, potrà essere integrato dalla visita al Museo della Pietà Rondanini al Castello Sforzesco, dove si trova l'originale dell'ultima Pietà, quella a cui il Maestro lavorò fino agli ultimi giorni della sua vita".


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-10-2022 alle 13:38 sul giornale del 22 ottobre 2022 - 42 letture






qrcode