Invecchiamento attivo, da Bruxelles massima valutazione alla Lombardia

1' di lettura 11/10/2022 - MILANO (ITALPRESS) – Regione Lombardia conferma il suo ranking di 4/4 stelle, che riconosce l’eccellenza delle strategie e delle politiche intersettoriali sul territorio per la promozione dell’invecchiamento attivo e in salute nella popolazione.

L’importante riconoscimento è stato consegnato nel corso del ‘RSCN Award Ceremony’, la cerimonia dei ‘Reference Sitè europei per l’invecchiamento attivo.

Appuntamento che si è tenuto a Bruxelles, lunedì 10 ottobre, ed è l’esito della valutazione delle politiche messe in atto a livello regionale, con particolare riguardo all’area della prevenzione e della promozione della salute. In particolare sono state riconosciute a Regione Lombardia “buone pratiche validate e replicabili in altre regioni EU”.

“La promozione di uno stile di vita sano per favorire l’invecchiamento attivo – ha dichiarato la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti – è un nostro obiettivo. Abbiamo investito risorse e partecipato attivamente per garantire un approccio integrato alla cura e all’assistenza. Il prestigioso riconoscimento premia i nostri sforzi e le nostre politiche prese come modello per altri paesi dell’Unione Europea”. – foto: ufficio stampa Regione Lombardia

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-10-2022 alle 12:40 sul giornale del 12 ottobre 2022 - 18 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dxde





logoEV
logoEV
qrcode