Milano: Celebrato il 248° anniversario dalla ondazione del corpo della Guardia di Finanza

guardia di finanza 3' di lettura 23/06/2022 - Nella caserma “Cinque Giornate” di via Melchiorre Gioia, sede del Comando Regionale Lombardia, la Guardia di Finanza ha festeggiato a Milano il 248° Anniversario della fondazione del Corpo.

Le celebrazioni sono iniziate con la deposizione di una corona di alloro presso la lapide commemorativa dei Caduti della Guardia di Finanza, collocata nell’androne di ingresso della caserma “Cinque Giornate”, da parte del Comandante Interregionale dell’Italia Nord-Occidentale, Generale di Corpo d’Armata Fabrizio Carrarini, che insieme al Comandante Regionale Lombardia, Generale di Divisione Stefano Screpanti, e al Comandante Provinciale di Milano, Generale di Brigata Francesco Mazzotta, ha reso omaggio a tutti i finanzieri che hanno onorato la Patria con la loro vita. Successivamente si è tenuta la cerimonia militare nella Piazza d’Armi, con la partecipazione dei Comandanti Regionali del Piemonte-Valle d’Aosta, Generale di Divisione Benedetto Lipari, e della Liguria, Generale di Divisione Rosario Massino, dei vertici delle Istituzioni cittadine, degli Uffici giudiziari e delle Forze Armate e di Polizia della regione, nonché di una rappresentanza di militari dei diversi ruoli di specialità del Corpo, di membri della Rappresentanza militare e di finanzieri in congedo appartenenti all’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Dopo la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e dell’Ordine del Giorno del Comandante Generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Zafarana, ha preso la parola il Generale Carrarini che, rivolgendosi a tutti i finanzieri del Nord Ovest in servizio e in congedo, ha sottolineato l’importanza che anche quest’anno la cerimonia abbia avuto luogo nella storica caserma “5 Giornate”, luogo sacro per i militari e simbolo dell’indissolubile legame tra Milano e le Fiamme Gialle, che risale sin dagli eventi del 1848, quando i finanzieri si batterono accanto ai cittadini per liberare la città dalla dominazione austriaca. Il Generale Carrarini ha poi fatto cenno alle responsabilità della Guardia di Finanza che, chiamata a misurarsi con le nuove emergenze poste dalla pandemia e dai recenti eventi bellici, non si è fatta trovare impreparata. Un momento di particolare intensità è stato quello della scopertura di una targa commemorativa in ricordo del Sottotenente della riserva Silvio Novembre, alla presenza delle figlie Isabella e Caterina.

La Guardia di Finanza ha voluto così rendere indelebile, nella sede simbolo per le Fiamme Gialle milanesi, il ricordo di un suo appartenente quale generoso servitore dello Stato che, posto a capo di una squadra di finanzieri incaricata, su delega della Procura della Repubblica di Milano, di svolgere indagini sul fallimento della Banca Privata Italiana, supportò l’attività del commissario liquidatore, l’Avvocato Giorgio Ambrosoli, che pagò con la vita la sua integrità morale. Nel corso della cerimonia sono stati inoltre consegnati attestati di promozione straordinaria al grado di sottotenente a 3 militari distintisi per meriti eccezionali, nonché alcune ricompense d’ordine morale a militari in forza a Reparti dell’Italia Nord Occidentale, distintisi in operazioni di servizio nei principali comparti operativi della missione di polizia economico-finanziaria e di contrasto ai traffici illeciti affidata alla Guardia di Finanza. Un sentito grazie da parte del Generale Carrarini è stato infine rivolto a tutte le Autorità presenti, per il senso di vicinanza istituzionale ed affettiva dimostrata e trasmessa alla Guardia di Finanza. Si allega un resoconto dei risultati operativi conseguiti dal Comando Regionale Lombardia nel 2021 e nei primi cinque mesi dell’anno in corso.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2022 alle 11:54 sul giornale del 24 giugno 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia di finanza, vivere milano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcAA