SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > CRONACA
articolo

Milano: Non rispetta la norme anti Covid, chiusa una discoteca in piazza della Repubblica

1' di lettura
133

carabinieri

I carabinieri del Comando provinciale di Milano e del Nas hanno controllato alcuni esercizi pubblici a Milano tra cui un bistrot ed una tavola fredda di via Pio IV e di via Gabriele D'Annunzio, nel capoluogo lombardo che sono stati sanzionati per carenze igienico strutturali.

Oltre a questo, in seguito ai controlli in una discoteca di piazza della Repubblica, nel pieno centro cittadino, sono state trovate 55 persone delle quali in 25 non indossavano mascherine di protezione. Alcune stavano ballando, nonostante la sospensione, in vigore fino al 31 gennaio. A carico del titolare della discoteca, un 34enne italiano, è stata quindi elevata una sanzione amministrativa di 400 euro con chiusura temporanea dell'attività per un giorno.

Anche nei confronti delle 25 persone che non indossavano i dispositivi di protezione saranno elevate sanzioni amministrative di euro 400 per la violazione degli obblighi imposti dalla normativa sul contenimento della pandemia da covid-19.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2022 alle 21:53 sul giornale del 31 gennaio 2022 - 133 letture