Pil, Franco “Nel 2022 crescita superiore al 4%”

1' di lettura 27/01/2022 - ROMA (ITALPRESS) – “Il 2021 è stato un anno di forte ripresa anche i dati sul quarto trimestre sono positivi, nel complesso la crescita annua dovrebbe avvicinarsi al 6,5%.

Per il 2022 le previsioni indicano una crescita superiore al 4%, nel primo trimestre dovremo recuperare il livello produttivo pre pandemia. L’andamento dell’economia nel 2022 è tuttavia condizionato dal protrarsi della pandemia, dalle tensioni internazionali e dall’aumento del costo dell’energia”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Daniele Franco, intervenuto alla 31esima edizione di Telefisco del Sole 24 Ore.

“Per sostenere i settori in difficoltà e contenere il prezzo dell’elettricità il Governo ha varato nuovi interventi per oltre 3 miliardi sommati a quelli previsti dalla Legge di bilancio. Altri interventi potranno essere adottati in relazione all’evolvere della situazione. Bisogna evitare che il costo dell’ energia blocchi la ripresa produttiva”, ha aggiunto.

“Un sostegno alla crescita verrà dalla Legge di Bilancio che ha un’intonazione espansiva, l’obiettivo è quello di sostenere l’economia finchè il Pil e l’occupazione non avranno recuperato la caduta e la mancata crescita rispetto al 2019 – ha sottolineato Franco -. E’ necessario tenere tassi di crescita significativi nei prossimi anni. Sarà fondamentale l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, 191 miliardi di risorse comunitarie cui il Governo ha aggiunto risorse nazionali per oltre 30 miliardi con il fondo complementare. Agli investimenti si affianca un programma di riforme che riguardano giustizia, la pubblica amministrazione, la semplificazione delle procedure e la concorrenza”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-01-2022 alle 15:15 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHP9