Milano: Positivo al Covid prende a testate infermiere, aggressione al Policlinico

ospedale coronavirus 1' di lettura 27/01/2022 - Un infermiere è stato aggredito e picchiato mercoledì sera al Policlinico di Milano da un 52enne italiano ricoverato a causa di complicanze legate al Covid.

Dopo aver aggredito l'infermiere, il 52enne avrebbe insultato e minacciato anche due operatrici intervenute per calmare gli animi. Medicato presso la struttura il ferito non è grave e nelle prossime ore dovrebbe sporgere denuncia con i carabinieri che potranno procedere con le indagini.

Pare che l'aggressione sarebbe scattata per futili motivi, ma sembra non ci fosse alcun collegamento con il covid nè con le cure da seguire.






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2022 alle 20:58 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere milano, articolo





logoEV