Milano: Rifiuti: a Milano miliardi di nanoplastiche nel depuratore di Nosedo

1' di lettura 29/11/2021 - Ogni giorno nel depuratore di Nosedo entrano circa un miliardo di particelle plastiche. In buona parte vengono fermate dai filtri del grande depuratore, ma si stima che circa 160 milioni di particelle plastiche sfuggono comunque. E tornano quindi nei fiumi.

È quanto emerge dalla ricerca "Microplastiche a Milano: scienza e conoscenza", svolta dalla Fondazione AquaLab, nata per iniziativa delle università Bocconi, Statale di Pavia, Politecnico di Milano, MM e comune di Abbiategrasso. L'obiettivo dello studio è stato quello di delineare la presenza e la distribuzione delle microplastiche da un punto di vista qualitativo e quantitativo nei corsi d'acqua che passano da Milano.

Il gruppo di ricerca ha anche studiato la capacità delle microplastiche di infiltrarsi nei tessuti dei corpi di animali. E sono stati effettuati esperimenti di laboratorio su due organismi: il Dreissena polymorpha un bivalve molto diffuso negli ecosistemi di acqua dolce europei e lo Zebrafish, pesce teleosteo ampiamente utilizzato in diversi campi della bio-medicina. Dopo un periodo di esposizione alle micro plastiche di questi organismi, i ricercatori ne hanno trovato traccia nelle cavità gastrointestinali e in diversi tessuti. Per quanto riguarda le acque che transitano nel depuratore di Nosedo, la percentuale totale dello smaltimento delle microplastiche tra ingresso e uscita è dell'84%.

Prendendo in esame i fanghi di depurazione e considerando che il depuratore ne produce circa 30 tonnellate al giorno, si è stimato che in essi si accumulano quotidianamente circa 3,4 miliardi microplastiche di cui il 47% è rappresentato da fibre, come diretta conseguenza dei processi di lavaggio. (fonte Dire)






Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2021 alle 19:05 sul giornale del 30 novembre 2021 - 113 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere milano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxau





logoEV