Covid, Sala “Obbligo mascherine non verrà esteso a tutta Milano”

1' di lettura 29/11/2021 - MILANO(ITALPRESS) – “Non credo” che l’obbligo di indossare la mascherina verrà esteso a tutta la città, ma “questo dipenderà dall’evoluzione della pandemia”.

Lo ha detto il sindaco di Milano a margine della cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2021/2022 dell’Humanitas University. “Noi abbiamo messo questa misura precauzionale – ha spiegato – laddove ci sarà più affollamento per lo shopping natalizio. Per esempio, non ci siamo sentiti di non fare l’albero ma abbiamo deciso di non fare il concerto. La ricerca di misure e buon senso. Come anche per la Prima della Scala: ho chiesto al cda di non fare la cena perchè sono 300 persone in un luogo chiuso e non mi sembrava giusto. Abbiamo degli schermi in giro per la città, ma ho detto di non metterli in Galleria perchè normalmente è più affollato. Non c’è quindi una regola aurea ma c’è il consenso misura per misura”.

Il fine settimana appena trascorso, il primo in cui è in vigore l’obbligo di indossare la mascherina in centro città, secondo il sindaco, è stato “più un weekend educativo, abbiamo deciso di non multate ma di spiegare ai cittadini perchè è cosa dovevano fare, e passeremo alle multe più avanti. Da quello che mi hanno detto i responsabili dei vigili per la stragrandissima maggioranza la mascherina c’era e quindi è stato un segnale positivo. Probabilmente Milano ha anticipato una tendenza che vedo anche parlando con altri sindaci, perchè tutti si stanno preparando nelle aree più affollate a mettere un analogo divieto. Ci sta nelle aree più affollate nel periodo di Natale” ha concluso.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 29-11-2021 alle 12:05 sul giornale del 30 novembre 2021 - 297 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw3p





logoEV