SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > CRONACA
articolo

Milano: Assegni falsi per acquisti online: la Polizia di Stato arresta 42enne

1' di lettura
131

La Polizia di Stato a Milano ha arrestato in flagranza per truffa un cittadino italiano di 42 anni con numerosi precedenti penali e di Polizia.

Le indagini sono partite mercoledì 24 novembre, quando un cittadino italiano di 47 anni si è presentato presso l’Ufficio Denunce della Questura, riferendo che il 14 novembre aveva messo in vendita sul sito subito.it un orologio Rolex modello GMT MASTER di sua proprietà al prezzo di 22.950 euro: subito dopo, l’uomo aveva iniziato uno scambio di messaggi e telefonate con una persona interessata all’acquisto disponibile a pagare l’orologio con un assegno circolare. Per concludere l’affare, le parti avevano fissato un appuntamento ieri, alle ore 11.30, presso un istituto di credito, in viale Famagosta, dove il venditore è titolare di un conto corrente e dove l’orologio era depositato.

L’inserzionista, già vittima di truffa in passato, ha deciso di avvisare della compravendita la Polizia di Stato per tutelarsi e per evitare un ulteriore danno. Gli agenti della 7° Sezione Investigativa dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato in flagranza di reato il potenziale acquirente, un cittadino italiano di 42 anni, con diversi precedenti specifici dal 2018 a oggi, constatando che l’assegno circolare con il quale volevo pagare l’orologio era contraffatto.



Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2021 alle 17:28 sul giornale del 27 novembre 2021 - 131 letture