SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
articolo

Milano: DDL Concorrenza: a Milano sciopera anche Taxiblu

1' di lettura
109

"Salvo veramente miracoli dell'ultima ora, lo sciopero nazionale che unitariamente la categoria indirà per il 24 novembre prossimo sarà inevitabile". Così Emilio Boccalini, presidente di Taxiblu 02.4040, annuncia l'adesione del più grande Radiotaxi di Milano alle proteste contro il ddl concorrenza.

"Certo è che in questi mesi difficili per tutti- prosegue in una nota- perdere una giornata lavorativa non fa piacere a nessuno e men che meno arrecare un disservizio alla clientela. Però i tempi per sistemare le cose, prima del ddl concorrenza della scorsa settimana, ci sono stati ma- commenta- poco o niente è stato fatto". Oltretutto "a quanto pare, non ci sono al momento margini perché venga stralciato l'articolo 8 che pesantemente danneggia la categoria e rischia di consegnare un comparto che, ripeto, è non di linea, ma è pur sempre pubblico, nelle mani di multinazionali estere".

Tutto ciò "col rischio concreto-conclude Boccalini- di vanificare e azzerare il lavoro e gli investimenti di migliaia di famiglie italiane". (fonte Dire)



Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2021 alle 19:14 sul giornale del 13 novembre 2021 - 109 letture