SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > CRONACA
articolo

Milano: Narcotizza una coppia e abusa della donna: arrestato agente immobiliare

1' di lettura
146

carabinieri

Ha narcotizzato con un ansiolitico una coppia per poi abusare la donna, ma adesso, un agente immobiliare di 48 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Corsico (Milano) per i reati di violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

L'uomo, residente nell'hinterland a sud-ovest del capoluogo lombardo, opera in città, in un'azienda del settore di via Montenapoleone. Incaricato di vendere un box, durante la visita l'agente aveva offerto un drink alla coppia che era arrivata per visionarla. Dopo l'appuntamento, come ha poi riferito la coppia agli investigatori, i due fidanzati avevano accusato un malore con forte stato di alterazione psico-fisica. Una volta perquisita la casa dell'agente immobiliare, i carabinieri hanno rinvenuto tracce del medicinale 'Lormetazepam', ansiolitico della famiglia delle benzodiazepine col quale le coppia era stata narcotizzata.

Grazie a ulteriori approfondimenti attraverso testimonianze raccolte e immagini estrapolate dagli impianti di videosorveglianza, gli inquirenti hanno potuto ricostruire la vicenda, scoprendo che era stato l'agente immobiliare a inserire la sostanza (un'elevata dose di benzodiazepine, tale da cagionare un avvelenamento) nei bicchieri delle vittime tramite una siringa. L'uomo, già nel 2008 era stato condannato per il reato di violenza sessuale commesso nella provincia di Monza e Brianza, con analogo modus operandi. (fonte Dire)



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2021 alle 16:18 sul giornale del 09 novembre 2021 - 146 letture