SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
articolo

Figliuolo: "Avanti con le terze dose dei vaccini Covid, il picco tra gennaio e febbraio"

1' di lettura
141

"Tra guariti e immunizzati c'è un 87,7% sul totale della popolazione vaccinabile, siamo pronti per le terze dosi e nelle Regioni sono stoccate circa 9 milioni di dosi. Siamo altresì in grado di effettuare le donazioni ed anche fare fronte agli impegni nazionali.

Ho inviato ieri una circolare rivolta alle Regioni e la riposta è buona: avremo un picco di somministrazioni tra dicembre e febbraio e saremo in grado di farvi fronte anche se abbiamo razionalizzato gli hub. Non avremo più i picchi dell'estate nelle somministrazioni ma amplieremo la platea con gli under 12 e sicuramente vi saranno grandi numeri. Ho già detto alle Regioni, oltre alla chiamata attiva, di far fronte con accesso alla vaccinazione senza prenotazione".

Lo dichiara il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo a Dire, in conferenza stampa sulla campagna vaccinale nella sala Polifunzionale di Palazzo Chigi.



Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2021 alle 19:59 sul giornale del 06 novembre 2021 - 141 letture