SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Alla Reggia di Monza le voci delle mistiche medievali

1' di lettura
168

MILANO (ITALPRESS) – Voci di donne che arrivano dal profondo Medioevo. Suono di note che giunge da un perfetto pianoforte moderno.

E’ il binomio perfetto della Prima Nazionale del Monologo per voce recitante e pianoforte: ‘ Le Mistichè. L’appuntamento è per domani 16 ottobre, ore 18, nelle sale della Reggia di Monza. Le musiche sono di Rossella Spinoza al pianoforte e i testi sono stati scelti da Antonetta Carrabs che è anche la voce recitante.

E’ uno spettacolo che immerge nelle visioni ultraterrene a partire da quelle della famosissima Ildegarda di Bingen. Tedesca, scrittrice, teologa, profetessa e musicista. Sicuramente la prima donna musicista della storia cristiana; aristocratica e confidente di papa e imperatori. Con lei Maria d’Oignies che ebbe le stimmate ben 12 anni prima di San Francesco d’ Assisi. Per proseguire con Caterina Benincasa: quasi una femminista ‘ante litteram’ ci si spese, con i potenti della terra, per il ritorno del papato a Roma dopo l’esilio di Avignone. Donna autorevole e di potere, capace di sovvertire le gerarchie e di sfidare apertamente il mondo degli uomini. Per concludere con Matilde di Magdeburgo autrice del libro visionario “Le Rivelazioni”; testo che è in via di riscoperta da parte delle nuove generazioni di lettori.

Estasi passionali, manifestazioni, visioni, turbamenti psico-fisici che rivivono in una colonna musicale che richiama gli stati d’animo con i timbri del contemporaneo. Una sfida tutta al femminile che ha scelto la Reggia di Monza come palcoscenico. Con questo spettacolo proseguono così le iniziative volute dal Consorzio della Reggia e del Parco di Monza per restituire il bene monumentale a tutti cittadini.

(ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 15-10-2021 alle 10:36 sul giornale del 16 ottobre 2021 - 168 letture