Milano: Cori razzisti alla finale di UEFA Nations League, la Questura emette 2 daspo

1' di lettura 11/10/2021 - Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha emesso 2 DASPO della durata ciascuno di un anno nei confronti di due tifosi spagnoli in occasione della finale di UEFA Nations League tra Spagna e Francia, giocatasi domenica sera allo stadio Meazza.

Nel corso del secondo tempo, nel primo anello verde, i due giovani ventenni entrambi originari di Saragozza, hanno rivolto dei cori e ululati di matrice razzista nei confronti dei giocatori di colore della nazionale francese. Gli agenti della Digos della Questura di Milano, dopo aver individuato i due ragazzi, li hanno accompagnati presso gli uffici della Polizia di Stato, presenti all’interno dell’impianto dello Stadio Meazza, e li hanno denunciati per aver rivolto frasi di discriminazione, odio o violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi secondo l’art. 1 della legge 205/93.

L’attività è stata svolta dai poliziotti della DIGOS e della Divisione Anticrimine impiegati nel dispositivo del Questore Petronzi unitamente alle altre sezioni della Polizia di Stato dedicate alla gestione dell’ordine pubblico e alla scorta delle due selezioni nazionali.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2021 alle 16:31 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 118 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere milano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnMs