SEI IN > VIVERE LOMBARDIA > CULTURA
comunicato stampa

Scuola: dalla Regione il contributo libri a ogni avente diritto

1' di lettura
130

libri

È stato erogato il contributo di Dote Scuola per l'acquisto di libri e materiali didattici a tutti gli studenti le cui domande erano risultate ammesse ma non sovvenzionate per l'esaurimento dei fondi statali.

Il finanziamento totale, pari ad ulteriori 9.160.000 euro, è stato possibile grazie allo stanziamento di risorse regionali aggiuntive, come riportato da "Dire". Per la precisione, fa sapere l'assessore regionale all'Istruzione Melania Rizzoli "46.000 euro in più rispetto agli scorsi anni", a fronte di un numero di richieste più elevate. Tuttavia, secondo l'assessore, "questo è un chiaro esempio di come Regione Lombardia continui a soffrire il riparto di risorse statali per il diritto allo studio che ci penalizza sulla base delle richieste dei nostri studenti."

La misura, come comunicano dalla Regione, è rivolta agli studenti fino ai 21 anni non compiuti, residenti in Lombardia, frequentanti scuole secondarie di primo e secondo grado statali o paritarie oppure istituzioni formative accreditate, che abbiano ISEE inferiore o uguale a 15.748,78 euro. La Dote per l'acquisto dei materiali scolastici è utilizzabile entro il 31 gennaio 2022. In alternativa, per gli aventi diritto che abbiano già acquistato i libri di testo, è stata prevista la possibilità di richiederne il rimborso fino ad un massimo di 200 euro per studente beneficiario.



libri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2021 alle 16:47 sul giornale del 25 settembre 2021 - 130 letture