Si torna a volare in mongolfiera sulla Reggia di Monza

2' di lettura 23/09/2021 - MONZA (ITALPRESS) – E’ dal 5 novembre 1738 che si vola sulla Reggia e sul Parco di Monza con una mongolfiera.

Nei weekend del 25 e 26 settembre e del 2 e il 3 ottobre si potrà rivivere l’esperimento aerostatico voluto dal marchese Marsilio Landriani, poliedrico scienziato che “lanciò in volo” su questa splendida area due palloni.

All’interno dell’edizione 2021 di Ville Aperte in Brianza, Maart e Aeronord, in collaborazione con il Consorzio della Villa Reale e del Parco di Monza, ritornano in Reggia con un nuovo evento aperto al pubblico con voli vincolati in mongolfiera Aeronord ad aria calda, per ammirare dall’alto le bellezze architetturali e naturali dell’area.

“Inserito nei weekend di “Ville Aperte in Brianza”, questo evento è un’occasione straordinaria per poter ammirare la Reggia di Monza e il Parco da una prospettiva insolita, commenta il Presidente del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza Dario Allevi. Il fascino antico della mongolfiera diventa un’esperienza unica per “immergersi” dall’alto nella bellezza del nostro gioiello più brillante”.

L’esperienza durerà circa due ore e 15 minuti e sarà su prenotazione. Tre saranno i momenti speciali: la visita guidata con guide Maart alla Villa Reale, per scoprirne gli interni con un nuovo percorso dagli Asburgo ai Savoia, il volo vincolato e la Colazione o aperitivo, a seconda degli orari del volo, nel Parco della Villa Reale presso la “Casa dei Sapori”.

Un’esperienza unica per gli occhi, tra le meraviglie del cielo e l’incredibile patrimonio artistico-culturale della Villa Reale di Monza. Un racconto delle guide che sarà un viaggio meraviglioso da Jules Verne al primo volo dei fratelli Montgolfier fino ai giorni nostri e poi si ritorna con i piedi per terra. Una breve passeggiata attraverso il Parco e si arriva all’interno della Villa Reale di Monza uno degli esempi più completi e maturi del Neoclassicismo in Italia.

Un percorso che si snoda attraverso 28 stanze per scoprire gli straordinari Appartamenti Reali, il Salone da ballo, le specchiature, gli splendidi pavimenti di legno e le decorazioni parietali che hanno mantenuto intatti il fascino dei secoli passati e che sono rinati all’antico splendore grazie al recente restauro. Una passeggiata nella bellezza e nella storia di circa 60 minuti.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-09-2021 alle 10:06 sul giornale del 24 settembre 2021 - 238 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckHb