Turismo, Fontana “Lombardia bene anche grazie a Paesi vicini”

1' di lettura 21/08/2021 - RIMINI (ITALPRESS) – “Da un punto di vista turistico le cose vanno bene” in Lombardia. Lo ha detto oggi pomeriggio il presidente lombardo Attilio Fontana intervenendo al Meeting di Rimini nel ‘panel’ “Riaprirsi al mondo in modo sicuro e sostenibile”.

“Essere al meeting e sapere che a settembre ci sarà il Salone del Mobile apre il cuore: vuole dire che stiamo andando verso la normalità”, ha sottolineato Fontana in riferimento alla fiera di portata internazionale che si terrà a Milano. Condividendo le parole pronunciate poco prima dal ministro del Turismo Massimo Garavaglia, presente sul palco insieme ad altri presidenti di Regione, Fontana ha quindi ribadito che “le cose stanno andando bene”, attribuendo l’andamento turistico positivo anche “alla fortunata collocazione geografica della Lombardia che confina con la Svizzera e con l’Austria”. Infatti, ha spiegato il governatore Fontana, “abbiamo saputo ‘surrogarè, anche nei momenti più difficili, con il cosiddetto turismo di vicinato, che nei mesi peggiori ha avuto un grande appeal, permettendo a tantissime aziende di sopravvivere”. Riferendo il ‘sentiment’ degli operatori turistici, Fontana ha quindi evidenziato che oggi “la gente ha tanta voglia di ricominciare a girare, avere un possibilità di stare insieme e magari è anche disposto a spendere un pò di più”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-08-2021 alle 17:51 sul giornale del 23 agosto 2021 - 242 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfRg