Fontana “Entro luglio prima dose di vaccino a tutti i lombardi”

1' di lettura 04/06/2021 - MILANO (ITALPRESS) – “Se la quantità di dosi di vaccino disponibile sarà confermata, entro la fine del mese di luglio avremo dato almeno una prima dose a tutti i lombardi che si saranno prenotati”.

Lo afferma il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ospite questa mattina a SkyTg24. “L’Ospedale a Fiera Milano finirà di dimettere gli ultimi pazienti guariti entro questo fine settimana”, quindi “non sarà più operativo, ma lo terremo pronto a qualunque evenienza”, certamente “non verrà chiuso”, aggiunge Fontana, precisando che “non lo chiuderemo assolutamente. Lo metteremo in stand by, come era la sua originaria funzione di essere un polmone nel caso di necessità, un luogo dove poter ricoverare, nel caso ce ne sarà la necessità, senza andare a ingolfare le rianimazioni degli ospedali, senza costringere gli ospedali a riconvertire aree interne in rianimazioni”.

“Il governo ci sta ascoltando, sta cercando di fare dei passi in avanti verso la normalizzazione, sarebbe però il caso – aggiunge Fontana in merito al compromesso raggiunto tra Governo e Regioni sull’innalzamento del limite dei commensali a tavola permessi nei ristoranti in zona bianca – di fare qualche passo più forte, per esempio, come diceva Massimiliano Fedriga, togliendo le restrizioni anche nelle zone gialle”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-06-2021 alle 09:20 sul giornale del 05 giugno 2021 - 0 letture

In questo articolo si parla di lombardia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6NX





logoEV