Milano Malpensa: soldi non dichiarati occultati in un apparecchio televisivo

1' di lettura 06/11/2020 - La Guardia di Finanza in collaborazione con i funzionari dell'Ufficio dogane e monopoli, nel corso di un controllo effettuato allo scalo aeroportuale di Malpensa, ha scoperto un passeggero diretto in Turchia che, illegalmente, aveva nascosto all'interno di un televisore imballato un quantitativo di banconote pari a 14mila euro.

L'uomo aveva già dichiarato di avere con sé una somma inferiore ai 10 mila euro ed è stato quindi multato dai militari per la valuta non dichiarata.

Secondo quanto sostenuto dal viaggiatore, il denaro sarebbe stato successivamente portato a Lagos in Nigeria.






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2020 alle 09:40 sul giornale del 07 novembre 2020 - 184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, milano, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bA3K





logoEV