Milano: Danneggiano una macchina della Polizia e inveiscono contro gli agenti. Arrestati 2 fratelli

1' di lettura 06/11/2020 - Nella serata di giovedì 5 novembre gli agenti della volante della Questura hanno arrestato in via Ponte Nuovo due fratelli italiani di 31 e 41 anni per resistenza pluriaggravata e danneggiamento aggravato.

I poliziotti, appena giunti sul posto, hanno notato il 41enne che inveiva e lanciava oggetti contro la volante, danneggiando il cofano e il parabrezza del veicolo. Poco dopo è arrivato il fratello 31enne in supporto dell'altro, minacciando i poliziotti con un coccio di bottiglia ed un'altra bottiglia integra. L'ausilio di una seconda volante ha permesso di bloccare i due che sono stati trovati in possesso di 6 grammi di droga e di un coltello.






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2020 alle 16:15 sul giornale del 07 novembre 2020 - 163 letture

In questo articolo si parla di cronaca, milano, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bA6v





logoEV